The Global Gender Gap

Il Global Gender Gap Report 2014 ha analizzato in 142 paesi il divario di genere, prendendo come indice di riferimento il campo economico, politico, istruzione e la salute.

Quest’anno siamo arrivati la 9 ° edizione che consente un’analisi di serie temporali sul cambiamento dei modelli di parità di genere in tutto il mondo e la capacità di poter confrontare i paesi tra loro, ma anche analizzando il cambiamento in ciascun paese.

Le classifiche sono progettate per creare una maggiore consapevolezza tra un pubblico globale dalle sfide poste dai divari di genere e le opportunità create dalla loro riduzione . La metodologia e l’analisi quantitativa dietro le classifiche sono destinate a servire come base per la progettazione di misure efficaci per ridurre le disparità tra i sessi .

Il Global Gender Gap Report 2014 sottolinea persistentemente il divario di genere che si divide tra e all’interno delle regioni . Sulla base dei nove anni di dati disponibili per i 111 paesi che hanno fatto parte del rapporto sin dal suo inizio , il mondo ha visto solo un piccolo miglioramento in parità per le donne sul posto di lavoro . Secondo il Global Gender Gap Report 2014, ha lanciato oggi , il divario di genere per la partecipazione economica e opportunità è ora pari al 60 % a livello mondiale , dopo aver chiuso da 4 % dal 56 % del 2006 .

Il divario di genere è più piccolo in termini di salute, e la sopravvivenza con un gap in piedi al 96 % a livello globale , è dato grazie ai 35 paesi che hanno chiuso il gap del tutto . Nonostante tutto questo , è l’unico sottoindice che è calato nel corso degli ultimi nove anni. Il divario livello di istruzione è il prossimo più stretto , in piedi al 94 % a livello globale . Qui , 25 paesi hanno chiuso il gap del tutto . Mentre il divario di genere per la partecipazione economica e le opportunità in ritardo ostinatamente dietro , il divario per l’empowerment politico , il quarto pilastro misurato, rimane ancora più ampio , in piedi al 21 % , anche se questa zona ha visto la maggior parte del miglioramento dal 2006 .

Risultati di quest’anno mostrano che l’Islanda continua ad essere in cima alla classifica generale in The Gender Gap Index globale per il sesto anno consecutivo . La Finlandia si colloca in seconda posizione , e la Norvegia detiene il terzo posto nella classifica generale . La Svezia rimane in quarta posizione e in Danimarca guadagna tre posizioni e si colloca quest’anno al quinto posto . Paesi del Nord Europa dominano la top 10 con l’Irlanda in ottava posizione e il Belgio ( 10) Nicaragua ( 6 ) , Rwanda ( 7 ) e Filippine ( 9) completano la top 10 .

L’indice continua a monitorare la forte correlazione tra il divario di genere di un paese e la sua competitività nazionale . Perché le donne rappresentano la metà del potenziale di base di talenti di un paese , la competitività di una nazione a lungo termine dipende in modo significativo se e come si educa e utilizza le sue donne .

Puoi scaricare tutto il report in inglese qui : Global Gender Gap
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...