Wedding Time: outfit matrimonio 2017!

Il periodo dei matrimoni è in atto. Dopo una certa età, non passa estate che ti ritrovi ad organizzare i tuoi weekend in base al grande giorno di qualcuno. E questa è una cosa bellissima. Sarà, ma mi emoziono sempre tanto. E' un giorno che resterà nella memoria di tutti. Un magico momento di reunion … Leggi tutto Wedding Time: outfit matrimonio 2017!

Il caffè è un piacere, se non è buono, che piacere c’è?

Il cyberspazio è un luogo virtuale dove uomini e donne di tutto il mondo si incontrano, discutono, scambiano contenuti attraverso i nuovi canali, come chat, newsgroup, mailing list, pagine di condivisione, blog dove lo spazio ricreato è un luogo vivo fermentato da forti emozioni ed interessi. Il nuovo spazio virtuale è una realtà sociale a … Leggi tutto Il caffè è un piacere, se non è buono, che piacere c’è?

Si potrebbe affermare questo nuovo secolo, come il secolo rosa per le rivoluzioni che sono state attuate e considerando i forti movimenti femminili che sono in atto. La crescita della partecipazione femminile sotto forma di movimenti e associazioni denota l’interesse ad una sempre più sviluppata cittadinanza attiva,dove la differenza tra i vecchi modelli organizzativi rispetto a quelli sopraggiunti dalla fine del secolo scorso è l’ evoluzione del principale canale di comunicazione. A differenza del sistema relazionale di tipo face to face, all’uso di strumenti cartacei, gli incontri, i dibattiti, si è entrati in una nuova dimensione comunicazionale del mondo virtuale, dove ogni giorno le applicazioni e le connessioni si evolvono. In tutte le realtà associative analizzate si riscontra la caratteristica della pluralità di appartenenza, per cui all’interno si hanno una moltitudine di donne dalle età differenti. I movimenti si sono appoggiati agli strumenti di social software, ma le donne e in particolar modo il contesto italiano è condizionato da un forte ritardo culturale che potremmo definire di Gender Divide nell’uso tecnologico. “Usciamo dal Silenzio” è il primo esempio di mobilitazione gestita via internet, le informazioni sono state veicolate attraverso il sito www.usciamodalsilenzio.org  che è diventata “una rete” nazionale al quale hanno aderito in migliaia all’appello della giornalista che è diventato lo slogan della manifestazione e il logo del sito. Home Page Un esempio importante di quello che è si ritiene un momento di transizione e di cambiamento è ad opera di una giornalista nel 2005 ha dato un nuovo segno di scossa e ha prodotto una grande manifestazione “ Usciamo dal Silenzio”. Assunta Sarlo invia tramite e-mail … Leggi tutto